attivita

Giornata mondiale sull'Autismo

Nella notte del 2 aprile il Miur si è tinto di blu.

Lo annuncia il Ministero stesso sul profilo Twitter: “Stanotte MIUR blu per #2aprile grazie a tutte le scuole e al lavoro dei docenti per sostegno a #sfidAutismo17”. Il Miur ha aderito infatti alla campagna mondiale "Light it up blue" lanciata dall'Onu in occasione della Giornata mondiale della consapevolezza sull'Autismo.

Nella mattina di venerdì - su iniziativa della prof. ssa Filippi e del prof. Sutera - anche noi del Cornaro abbiamo partecipato a questa importante iniziativa riunendo tutti i ragazzi delle classi seconde per un momento di riflessione e condivisione. Dopo la visione di due brevi video – per introdurre l’argomento ai ragazzi – , è seguita la testimonianza di due genitori che hanno ripercorso le fasi della loro storia con il figlio, dalla scoperta della diversità a tutta la fase della crescita e dei complicati rapporti con i coetanei, raccontando difficoltà e momenti certo non semplici ma accompagnati sempre dall’ infinito amore verso il figlio. Il racconto e le parole dei genitori hanno coinvolto i ragazzi e gli insegnanti presenti, che hanno partecipato in modo emozionato e sono intervenuti con diverse domande, per comprendere meglio la storia di una famiglia che vive una realtà diversa, come sia il mondo quotidiano di un ragazzo autistico e cosa ognuno di noi possa fare per dare il proprio aiuto – a volte basta davvero poco, un saluto in corridoio, un gesto in classe, una passeggiata insieme -.

‘Amore’,’vita’, ‘sensibilità’, ‘aiuto’, le parole più usate dai genitori; per tutti noi, docenti e studenti, una grande lezione e un grande insegnamento.

Pubblicato in Attività

Stampa